Percorso GiovenTù in comitato

Domenica 5 Novembre, presso il nostro comitato 16 ragazzi, tra cui 10 ragazzi del nostro comitato, 3 giovani di Castiglione e 3 giovani di Gardone hanno partecipato al percorso GiovenTù, che ha come scopo quello di orientare e indirizzare il Giovane (non solo quello appena entrato nell’Associazione), favorendo, per quanto possibile, il suo sviluppo e la sua partecipazione attiva alla vita della società.

È un percorso identitario, che parte dalla definizione dell’essere giovani all’interno della nostra comunità, per arrivare a comprendere appieno cosa significa essere giovani nella nostra Associazione, ma più in generale nel Movimento.

GiovenTù vuole essere un momento di confronto tra i Volontari CRI che si affacciano al mondo di Croce Rossa e che vogliono conoscere il ruolo che i giovani hanno all'interno dell'Associazione. Analizzando le potenzialità dei giovani e le vulnerabilità che incontrano nella vita quotidiana, i partecipanti saranno coinvolti in un percorso coinvolgente che li porterà a comprendere autonomamente come, attraverso la condivisione dei principi e delle metodologie di educazione alla pari, i Giovani di Croce Rossa Italiana riescono a promuovere la loro azione sul territorio ed essere agenti di cambiamento per l'Associazione e per la comunità nella quale vivono.

Nonostante i vari impegni, tra chi con esami dietro l'angolo e studi, i nostri ragazzi si sono impegni per una giornata, all'insegna del divertimento e riflessioni.

In  futuro verranno organizzati altri corsi di formazione e aggiornamento per i nostri giovani.

Un ringraziamento a due istruttori che si son resi disponibili, Arianna e Pietro.

Complimenti Ragazzi.

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.