Organizzazione a livello Nazionale

L’ordinamento della Croce Rossa Italiana si ispira ai principi di sussidiarietà, di democrazia ed elettività delle cariche associative, di separazione tra le funzioni di indirizzo e controllo e le funzioni operative di autonomia degli organi territoriali, nonché ai criteri di efficacia, efficienza ed economicità.

La Croce Rossa Italiana si articola nei seguenti organi territoriali:

  • Organizzazione locale che agisce sul territorio, articolata in Comitati con autonoma personalità giuridica;
  • Organizzazione regionale articolata in Comitati Regionali e delle Province Autonome di Trento e Bolzano, che coordina e controlla, mediante specifiche attribuzioni, l’attività dei Comitati che operano nella regione, nel rispetto dell’autonomia di ciascun Comitato;
  • Organizzazione nazionale, che stabilisce la strategia dell’Associazione ed approva le normative generali, denominata Comitato Nazionale.

L’assemblea Nazionale

L’Assemblea Nazionale è il più alto organo rappresentativo della Croce Rossa Italiana.

È costituita dal Presidente Nazionale, dai due Vice Presidenti Nazionali, dai due Consiglieri Nazionali, dai Presidenti dei Comitati Regionali CRI e delle Province Autonome di Trento e Bolzano, dai Presidenti dei Comitati CRI, dall’Ispettore Nazionale del Corpo militare volontario CRI e dall’Ispettrice Nazionale II.VV. 

L’Assemblea Nazionale, ai sensi dell’art. 32 dello Statuto, è l’organo chiamato a definire la missione e la politica della Croce Rossa Italiana; tra i suoi compiti rientrano, altresì, la determinazione dell’ammontare delle quote associative annuali, l’approvazione delle modifiche statutarie, la nomina di uno dei componenti del collegio dei revisori, l’approvazione del bilancio di previsione e del bilancio annuale.

Consiglio Direttivo Nazionale

Il Consiglio Direttivo Nazionale è l’organo di amministrazione dell’Associazione, a norma dell’art. 26 del Codice del Terzo settore, ed è composto dal Presidente Nazionale, che lo presiede, da due Vice Presidenti e da due Consiglieri.

Ai sensi dell’art. 33 dello Statuto, il Consiglio Direttivo Nazionale delibera sui programmi e sui piani delle attività e indica le priorità e gli obiettivi strategici della Croce Rossa Italiana in coerenza con quanto disposto dall’Assemblea Nazionale, approva i regolamenti previsti dallo Statuto, istituisce i Comitati CRI e decide sulle proposte di commissariamento dei Comitati avanzate dai Consigli Direttivi Regionali, coordina le attività nazionali e ne verifica la rispondenza alle esigenze della programmazione nazionale. Le cariche elettive vengono svolte, per obbligo statutario, a titolo gratuito.

A seguito delle consultazioni elettorali associative che si sono tenute il 16 aprile 2023, l’attuale Consiglio Direttivo Nazionale, eletto il 21 aprile 2023 per la durata di quattro anni, risulta così composto:

CaricaNomeCognome
Presidente NazionaleRosario Maria GianlucaValastro
Vice Presidente Nazionale vicarioDeboraDiodati
Vice Presidente Nazionale e Rappresentante dei Giovani CRIEdoardoItalia
Consigliere Nazionale AdrianoDe Nardis
Consigliere NazionaleAntoninoCalvano
Consiglio in carica dal 21 Aprile 2023

Il precedente Consiglio Direttivo Nazionale, per il quadriennio 2020-2024, era composto da Francesco Rocca, Rosario Maria Gianluca Valastro, Matteo Camporeale, Antonino Calvano e Pia Cigliana. A gennaio 2023, il Presidente F. Rocca ha presentato al Consiglio Direttivo Nazionale le proprie dimissioni.

Presidente

Il Presidente Nazionale rappresenta la Croce Rossa Italiana sia in Italia che all’estero di fronte ai terzi ed in giudizio, rappresenta tutti i Soci della Croce Rossa Italiana, cura i rapporti con le altre Società Nazionali e gli organi del Movimento, con le autorità istituzionali della Repubblica Italiana e con gli altri enti ed associazioni esterni a diffusione nazionale.

La carica di Presidente viene svolta a titolo gratuito per obbligo statutario.

Dal 21 aprile 2023, il Presidente Nazionale è l’Avv. Rosario Maria Gianluca Valastro, a seguito delle consultazioni elettorali associative tenutesi a Roma in data 16 aprile 2023. 

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Condividi: